A QUALE TEMPERATURA IL CANE SENTE FREDDO?

Quando abbiamo affrontato il tema di come preparare i nostri 4zampe ad affrontare i cambiamenti di stagione ci sono stati molti commenti di utenti che si sono sorpresi, alcuni dei quali hanno sottolineato come i piccoli animali domestici siano in realtà di natura abituati ai cambi di stagione e al freddo.

A differenza di questo, oltre ai suggerimenti sul tipo di alimentazione e sul riparo più adatto per i nostri 4zampe nel periodo invernale, da un punto di vista scientifico è provato che i cani soffrono le intemperie anche se il loro pelo li protegge e ci sono alcune temperature al di sotto delle quali hanno proprio un gran freddo.

Il cane ha una temperatura corporea di circa 39° e ha una resistenza maggiore al freddo rispetto all’uomo. Tuttavia ci sono alcune razze più resistenti al freddo,  altre razze più freddolose come quelle a pelo raso o cani di piccola taglia come i Chihuahua o lo Yorkshire, nonostante quest’ultimo abbia il pelo lungo.  Inoltre, sia i cuccioli che i cani anziani sono più sensibili alle basse temperature così come i cani che vivono in appartamento (clicca qui per lista dei cani adatti a vivere in appartamento). Infine, anche il tipo di alimentazione del cane contribuisce alla sensibilità dell’animale al freddo.

Secondo gli studiosi, al di sotto dei 5° i cani iniziano a sentire freddo e non tutti avranno la stessa reazione: alcuni esemplari tremano come foglie, altri si rifiuteranno di uscire oppure si bloccano ad un tratto durante la passeggiata con un solo desiderio, quello di tornare a “casuccia”.

E’ importante osservare il comportamento del proprio cane per poter intervenire e proteggere il cane dalle basse temperature.

ELEMENTI DA CONSIDERARE PER PROTEGGERE I CANI DAL FREDDO

  • Evitare di toelettare e radere il cane nel periodo invernale
  • Lavare il meno possibile il cane in quanto l’animale produce una sorta di liquido grasso che protegge la pelle dal freddo e che con i lavaggi  viene a mancare
  • Proteggere le zampe del cane casomai con una crema protettiva che  previene le crepe nei cuscinetti.
  • Per i cani freddoli si può sempre ricorrere ad accessori come impermeabili, scarpette o cappottini sfiziosi